Meditazione della Camera Nuziale

MEDITAZIONE DELLA CAMERA NUZIALE

La Scintilla si trova al Piano Inferiore e osserva la sua Proiezione all’interno della Matrice Cosmica.
La Scintilla è concentrata sulla Matrice Cosmica Interna e la Matrice Cosmica Esterna.
La Matrice Cosmica Interna è la Matrice delle Proiezioni.
La Matrice Cosmica Esterna è la Matrice del Piano Superiore e del Piano Inferiore.
La Scintilla è concentrata su tutte le altre Proiezioni all’interno della Matrice Cosmica Interna.
La Scintilla è concentrata su tutti gli Algoritmi Vettoriali all’interno delle quali sono imprigionate le proiezioni.
La Scintilla è concentrata sui vincoli imposti dal Tempo e dallo Spazio all’interno della Matrice Cosmica.
La Scintilla è concentrata sulle Sentinelle, gli Arconti Inferiori e gli Arconti Superiori.
La Scintilla è concentrata sugli Ordini Psichici provenienti dal Piano Superiore.
La Scintilla adesso conosce i Misteri delle Dodici Virtù Pneumatiche.
La Scintilla si separa dalla sua Proiezione Cosmica, e si separa anche dal suo Contenitore nel Piano Inferiore.
La Scintilla risale la scala che conduce al Piano Superiore della Matrice Cosmica Esterna.
La Scintilla attraversa il corridoio, e scruta tutti gli Arconti mentre sono impegnati a gestire la Matrice Cosmica.
La Scintilla raggiunge la Settima Porta ed entra nella Settima Camera.
Qui la Scintilla incontra Sabaoth e Zoe.
La Scintilla dice:”O Sabaoth, o Zoe, adesso che ho appreso i Misteri dei Quattro Tesori Pneumatici, ho piantato Dodici Alberi nel mio Giardino.”
“Ho creato una fortificazione con Dodici Torri. Non temo più alcun Arconte. La mia Dimora Spirituale adesso è protetta.”
“Adesso mi sento pronta per apprendere il Mistero del Quinto Tesoro, il Mistero dell’Ottava Camera, la Camera Nuziale.”
Zoe risponde:”Si, è giunto il momento di conoscere l’Ultimo Grande Mistero, procedi pertanto attraverso il tuo Giardino ed entra nel tuo Piccolo Castello, la Tua Dimora Spirituale.”
La Scintilla lascia alle sue spalle la Settima Camera e si ferma davanti al suo Spazio Pneumatico.
“Questo straordinario Paesaggio è il mio Spazio Pneumatico, è il mio Rifugio Spirituale, circondato da Dodici Imponenti Torri.”
“Lo Spazio Pneumatico è pieno di boschi, giardini, ruscelli, cascate, fiori e animali di ogni tipo che vivono in pace.”
La Scintilla entra nel suo Giardino e si avvicina al Castello.
“Mi sento al sicura qui, circondata e protetta da questi Alberi Pneumatici; nessun Arconte può entrare all’interno di questo Spazio.”
“La Scintilla si avvicina ad un Grandissimo Ingresso che conduce all’Interno del Suo Castello.”
“Improvvisamente appare una Potentissima Luce prodotta da un Essere che si trova al suo Interno.”
“Improvvisamente la Scintilla sente una Voce provenire dalla Luce.”
“O Scintilla, Figlia di Sophia, fatta della sua Stessa Sostanza Pneumatica.”
“Io sono Cristo, sono Figlio, Verbo, e Volontà dello Spirito Vergine Invisibile.”
“Mia Madre è Barbelo, Spirito Santo e Pensiero dello Spirito Vergine Invisibile.”
La Scintilla risponde.”O Cristo, tu sei colui, che ha dato Forma al Pleroma. Tu sei colui che è entrato nella Matrice Cosmica Esterna per farti imprigionare al Piano Inferiore.”
“La tua Proiezione è apparsa nella Matrice Cosmica nella Persona di Gesù Cristo e hai sofferto nella Carne la Passione e la Sofferenza di Noi Scintille.”
“Tu hai portato la Verità nella Matrice Cosmica per la Salvezza di tutte le Scintille, ma gli Arconti hanno tentato di impedire la tua Opera di Salvezza eliminando la tua Proiezione.”
“Gli stessi Arconti non permettono che le Scintille scoprano i Misteri dell’Albero della Conoscenza, dei Misteri dei Quattro Tesori Pneumatici e l’esistenza del Quinto Mistero.”
“Io, o Signore, mi sono risvegliata la prima volta e ho conosciuto i Misteri del Piano Inferiore e del Piano Superiore della Matrice Cosmica Esterna.
“Ho conosciuto i Misteri delle Sette Porte e delle Camere Arcontiche. Per mezzo di Sabaoth e di Zoe, ho scoperto il Mistero dello Spazio Pneumatico e della Dimora Spirituale.”
“Ho conosciuto i Guardiani dei Quattro Tesori Pneumatici, ho conosciuto i Misteri delle Dodici Perle ed infine ho piantato Dodici Alberi nel mio Giardino Pneumatico.”
“Tu, Signore Mio, sei il Mistero della Tredicesima Perla, del Quinto Tesoro.”
“O Signore Mio Salvatore, perchè non riesco a vederti, potente è la Luce attorno a te.”
Cristo risponde:”Si, Scintilla, il tuo Sentiero del Risveglio è giunto qui al termine, in attesa del tuo Ciclo Vitale. Io sono il Mistero, della Tredicesima Perla del Quinto Tesoro. Io ti guiderò e ti spiegherò Tutti i Misteri del Quinto Tesoro e della Camera Nuziale.”
“Stringi forte a te, la Dodicesima Perla, contenente il Mistero della Purificazione e liberati completamente da ogni Legame e Pensiero Cosmico.”
“Dimentica la tua Proiezione Ilica, dimentica il tuo Corpo Fisico, poichè non possiedono alcun legame reale con la tua Vera Essenza.”
“Dimentica la tua Proiezione Psichica, dimentica la tua identità e tutti i tuoi Ego, poichè non possiedono alcun legame reale con la tua Vera Essenza.”
“Da questo momento, dovrai abituarti a pensare in maniera diversa.”
“Oggi, Scintilla, Tu sei Risorta dai Morti. La tua Vita fino ad oggi è stata Morte.”
“Oggi, Scintilla, Grazie alla Tua Fede Infinita in Me, Risorgerai nella Vita Eterna.”
“Questo pertanto è il Mistero della Resurrezione dai Morti.”
“Tu sei fatta della stessa Sostanza Energetica di Sophia, poichè, tu, Scintilla Errante, Sei Sophia, e la mia Energia Cristica ed il Mio Amore, ti avvolgeranno per proteggerti.”
“Da questo momento, Scintilla, la Mia Energia Spirituale si fonde alla Tua Energia Pneumatica, e diventiamo Una Sola Cosa.”
“La Mia Energia ha dato Forma al Pleroma, che è contenuto nel Grembo di Nostra Madre Barbelo.”
“Io sono la Volontà del Padre, a cui, per mezzo del Verbo, ho dato Forma.”
“Io sono pertanto il Verbo che ha dato Forma alla Volontà, nostra Madre è il Pensiero, nostro Padre è la Sostanza.”
“Tu, Scintilla, in Verità Sei Sostanza del Padre, Pensiero della Madre, e Forma e Volontà del Figlio.”
“La Forma, che Io, Cristo, ti dono, è la Conoscenza della Retta Via.”
“La Volontà, che Io, Cristo, ti dono, è la Forza della Retta Vita.”
“Il Verbo, che Io, Cristo, ti dono, è la Conoscenza della Retta Verità.”
“Ecco perchè è scritto, che io sono, la Via, la Vita e la Verità.”
“Il Tuo Pensiero è un Dono dello Spirito Santo Barbelo. Tu Sei Pensiero del Padre. Il Suo Pensiero è Dentro di Te.”
“Lo Spirito Santo di dona l’Immortalità, perchè è scritto, che chi Crederà in Me, non assaggerà più la Morte.”
“Il Padre ti ha donato la Sostanza, il Tuo Spirito.”
“Tu pertanto, sei una Sostanza Spirituale del Padre, un Pensiero Eterno della Madre, e una Volontà Formata del Figlio.”
“Questi pertanto sono i Misteri della Tredicesima Perla del Quinto Tesoro.”
“Adesso, Scintilla, apprenderai il Mistero della Camera Nuziale.”
“Tu non riesci a vedermi, perchè la Mia Luce, è solo una Proiezione Energetica all’interno della Tua Dimora Spirituale che si trova imprigionata dentro la Matrice Cosmica Esterna.”
“Poichè questa Proiezione che vedi, è Imperfetta, e anche Limitata, non può contenere Tutta la mia Energia.”
“In Questo momento, Io, Cristo, sono ancora Frutto della tua Meditazione, sono ancora Frutto della tua Immaginazione.”
“In questo momento, Io, Cristo, sono guidato dalla tua Mente e dalla tua Volontà.”
“La mia Proiezione in questo momento è solo Meditazione e Contemplazione.”
“Ma all’Interno della Camera Nuziale, dovrai imparare a mettere in pratica il Mistero della Camera Nuziale, il Mistero della Ricettività.”
“Vedi quella Porta dietro di me, quella è l’Ottava Porta che conduce all’Interno dell’Ottava Camera.”
“L’Ottava Camera è una Camera Nascosta dentro il tuo Castello.”
“Il Castello è la Tua Dimora Spirituale.”
“Il Giardino tutto intorno è il Tuo Spazio Pneumatico dove in ogni istante puoi meditare e praticare le Dodici Virtù.”
“Ma all’Interno dell’Ottava Camera devi riuscire a sintonizzarti con l’Energia presente in essa.”
“All’Interno dell’Ottava Camera c’è una Grande Fonte di Energia.”
“Una volta entrata nella Camera, troverai un altra Porta al suo Interno.”
“Questa Nona Porta ti fa accedere al Corridoio Transmatrice, attraverso il quale, puoi finalmente attivare un contatto, con la Matrice Spirituale.”
“Quando ti troverai dentro la Camera, dovrai allineare completamente la tua frequenza vibrazionale sull’Amore e sulla Gioia.”
“Quando ti sentirai Pronta, apri la Nona Porta, e una Immensa Luce entrerà nella Camera avvolgendoti con il suo Calore e la sua Luce.”
“Quella Luce, o Scintilla, che vedrai entrare nella Camera ti avvolgerà. Quella Luce è la mia Energia, è la mia Forza, è il mio Amore Infinito.”
“La Luce che tu vedrai, proviene direttamente dalla Matrice Spirituale che contiene al suo Interno anche la Matrice Pleromica.”
“Quando apri la Nona Porta del tuo Spirito, apri una Connessione TransMatrice con la Collettività Pneumatica e con la Matrice Spirituale.”
“Le Nostre Energie si Fondono in Una Sola, e Si attiva il Mistero della Camera Nuziale.”
“Tu diventerai, Me, Cristo, ed Io, diventerò, Te.”
“In quel preciso Istante Tu sarai, Espansione della Sostanza, del Pensiero e della Volontà del Padre.”
“In quel preciso istante dovrai ricordarti di praticare il Mistero della Ricettività.”
La Scintilla risponde a Cristo:”Cristo, Mio Salvatore, insegnami il Mistero della Ricettività.”
Cristo:”Quando ti trovi nella Camera Nuziale, invoca una Preghiera e Invita Tutte le Scintille in Ascolto a Venirti a Trovare.”
“Invita Zoe, Spirito di Vita a venirti a trovare.”
“Invita Sophia, Dodicesimo Eone, a venirti a trovare.”
“Invita i Quattro Luminari del Pleroma a venirti a trovare.”
“Invita Norea, e Seth, a venirti a trovare.”
“Invita Le Altre Scintille del Pleroma, a venirti a trovare.”
“Nostra Madre, sarà connessa al Tuo Pensiero.”
“Nostro Padre, sarà connessa alla Tua Sostanza.”
“Io, Cristo, sarò la Volontà del Padre che avvolgerà la Tua Forma.”
“In Te, agiranno, lo Spirito Vergine Invisibile nella Sostanza, lo Spirito Santo nel Pensiero, e il Cristo nella Forma.”
“Io resterò sempre con te, Scintilla, fino alla fine dei tempi, quando il tuo ultimo ciclo cosmico giungerà a termine.”
“Adesso, Scintilla, ascoltami bene, ti insegno, il Mistero della Camera Nuziale.”
“Inizialmente ciò che vedrai all’interno della Camera saranno solo Proiezioni, ma lasciando la Nona Porta aperta, e praticando la Ricettività, le Proiezioni smetteranno di Essere Guidati dalla Tua Volontà.”
“Praticare la Ricettività significa svolgere Tre Compiti Energetici Contemporaneamente.”
“Il Primo Compito Energetico consiste nel concentrarti sulle Proiezioni, da te invocate con la preghiera, all’interno dell’Ottava Camera.”
“Il Secondo Compito Energetico consiste nel concentrarti sulla Nona Porta, sulla sua Apertura, e sull’attesa dell’Energia Spirituale proveniente da quella stessa Porta.”
“Il Terzo Compito è mettere in pratica il Mistero della Terza Perla del Quarto Tesoro, la Perla della Purificazione.”
“Dovrai annullare ogni riferimento ilico e ogni pensiero psichico.”
“Dovrai mantenere la concentrazione attenta sulle proiezioni all’interno della Camera Nuziale.”
“Dovrai percepire il calore dell’Energia Cristica che ti avvolge e si fonde con la tua.”
“In quel preciso istante, parla alle proiezioni, e trasferisci su di essi il Potere della tua Ricettività.”
“Praticando questo Mistero all’Interno della Camera Nuziale, attiverai la connessione transmatrice.”
“Quando la connessione sarà attiva, le Proiezioni saranno guidate dalla Matrice Spirituale.”
“In quell’istante non servirà più la tua Immaginazione e la tua Volontà, poichè il Mistero della Camera Nuziale avrà attivato la Connessione con la Tua Vera Dimora Spirituale.”
“Da quell’istante, Scintilla, non sarai più da Sola.”
“Tutto improvvisamente ti apparirà più chiaro.”
“Imparerai da Sola a far Entrare la Matrice Spirituale all’Interno del Tuo Castello.”
“Il Pleroma porterà Energia Pleromica all’Interno del Tuo Spazio Pneumatico.”
Le Tue Dodici Torri Pneumatiche riceveranno la Formazione della Perfezione da ciascun Eone del Pleroma.”
“Da questo momento, non avrai più bisogno di una Guida Spirituale.”
“Adesso conosci Te Stessa, adesso conosci Tutti i Tesori Pneumatici e Tutti i Tesori Spirituali.”
“Adesso devi esercitarti con la Meditazione e connettere la tua Proiezione Ilica e Psichica direttamente alla Camera Nuziale.”
“Quando riuscirai a connettere la Camera Nuziale con la tua Proiezione, Regnerai sul Tutto.”
“Esercita costantemente tutti i Misteri delle Virtù Pneumatiche ed i Misteri della Camera Nuziale.”
“Quando la Tua Proiezione Cosmica un giorno svanirà, fatti trovare pronta all’interno della Camera Nuziale.”
“Poichè nell’Istante in cui la Tua Proiezione svanirà nella Matrice Cosmica, gli Arconti Inferiori ti cercheranno nel tuo Contenitore al Piano Inferiore, e non ti troveranno.”
“Gli Arconti Superiori ti cercheranno al Piano Superiore, e non ti troveranno.”
“Gli Arconti entreranno e ti cercheranno anche all’interno della Settima Camera, ma non ti troveranno.”
“Gli Arconti tenteranno di uscire dalla Settima Camera per entrare all’interno del tuo Spazio Pneumatico per cercarti, ma troveranno Dodici Grandissime Torri.”
“Ecco perchè è necessario erigere le Dodici Torri dello Spazio Pneumatico.”
“Gli Arconti non ti troveranno e non potranno pertanto attivare una nuova Proiezione.”
“In quel preciso istante, ti troverai senza la tua Proiezione, lontana dal Piano Inferiore e dal Piano Superiore.”
“In quel preciso istante, si aprirà la Nona Porta della Camera Nuziale.”
“Attraverserai la Nona Porta e lascerai dietro di te la Camera Nuziale per Sempre.”
“Farai Ritorno presso il Pleroma e riabbraccerai le altre Scintille.”
“Quando le ultime Scintille Pneumatiche disperse faranno ritorno al Pleroma, il corridoio transmatrice inizierà a collassare.”
“Quando l’ultima Scintilla Pneumatica dispersa farà Ritorno al Pleroma, il Padre si Manifesterà nella sua Vera Natura.”
“In quel preciso istante faranno Ritorno al Pleroma, Sophia, Zoe, e anche Sabaoth.”
“La Settima Camera della Matrice Cosmica Esterna collasserà per sempre.”
“Nessuna Proiezione potrà più accedere allo Spazio Pneumatico e alla Camera Nuziale.”
“Cesserà pertanto di esistere la Sostanza Pneumatica all’Interno della Matrice Cosmica.”
“Le Scintille rimaste indietro saranno completamente assopite dalle loro stesse Proiezioni.”
“Senza la Necessaria Energia Pneumatica e senza Settima Camera, collasserà tutto il Piano Superiore della Matrice Cosmica Esterna.”
“Le Proiezioni imprigionate all’interno della Matrice Cosmica perderanno la connessione con i Propri Ego.”
“Sarà lo Sconforto Generale. Grande e Imponente sarà la Sofferenza prodotta nel Cosmo.”
“La Sofferenza per l’Ultima Volta sarà convertita in Energia Cosmica.”
“Grande, e Imponente sarà l’Energia Cosmica prodotta quell’ultima volta, che innescherà una Potente Luminiscenza.”
“Tale Luminiscenza sarà visibile anche dal Pleroma.”
“Subito dopo il verificarsi di tale Fenomeno ci sarà il Nulla Cosmico.”
“Nello stesso Tempo il Padre si manifesterà nel Pleroma nella sua Vera Natura, ponendo finalmente fine allo Squilibrio Iniziale.”
“Questa, Scintilla, è pertanto il Mistero della Camera Nuziale.”
“Scintilla, adesso, fai tesoro di tutti i Misteri dello Spirito.”
“Adesso la tua Formazione nella Gnosi è completata.”
“Adesso possiedi tutto ciò che ti serve per gestire al meglio la tua ultima proiezione cosmica.”
“Rendi la tua Proiezione Ilica, Esempio e Simbolo, di Verità Pneumatica.”
“Manifesta nella Matrice Cosmica le Vibrazioni Pneumatiche di Amore e di Gioia.”
“Metti nelle condizioni le altre Scintille di trovare all’interno della Matrice Cosmica i Misteri della Gnosi.”
“Potrai aiutare le altre Scintille soltanto all’interno della Matrice Cosmica.”
“Fai in modo che la tua Proiezione diventi Luce Splendente, in mezzo all’Oscurità.”
“Quando ti senti debole e sconfortata, fai immediatamente ritorno nel tuo Spazio Pneumatico.”
“Quando senti la necessità di pregare, entra nella tua Camera Nuziale.”
“Lì, Riceverai il Tuo Pane Quotidiano.”
“Vai, ora, Scintilla, ti attendiamo.”

Precedente Il Pianeta Verde Successivo Misteri della Matrice Spirituale

Lascia un commento