Nunzio Pezzino

Nunzio Pezzino ha conosciuto “concretamente la Gnosi” nei primi anni 90, sotto la Guida del Suo Padre Spirituale, Gabriele Giuliani.

Gabriele Giuliani era Membro e Adepto dell’Ordine Templare Gnostico Francese dell’Ordine di Sophia, già a partire dai primi Anni 80.

Nunzio Pezzino, è diventato Guida Spirituale e Sacerdote dell’Ordine di Sophia nel 1994,
collaborando attivamente con tutte le altre Guide Spirituali, formate, istruite e nominate Sacerdoti, dalla Guida Nazionale, Gabriele Giuliani e dall’Ordine Centrale Francese.
Quest’ultimo aveva fondato negli 90 la prima Chiesa Gnostica dell’Ordine di Sophia nella città di Torino.

Nunzio inizialmente era attivo soltanto nella città di Catania (1991), promuovendo la nascita delle Prime Comunità Gnostiche solo localmente.

In seguito, lo stesso, si è distinto, per avere, nel giro di pochi Anni, fondato circa cinquanta Comunità Gnostiche distribuite tra la Sicilia, la Calabria, la Basilicata e la Puglia.

Gli Adepti Gnostici passarono da poche decine a centinaia intorno all’anno 2000.
Tra gli anni 2000 e 2010 Nunzio organizzò la Chiesa Gnostica su scala Nazionale, con la collaborazione attiva di Gabriele Giuliani e di altre Guide Regionali e Nazionali.
La Sede Regionale in Sicilia fu trasferita da Palermo a Pozzallo (Ragusa) e poi a Catania.

Il momento più alto della Chiesa Gnostica si registrava tra il 2004 ed il 2010 con oltre 3000 Adepti Gnostici Attivi in tutta Italia.

Tra il 2008 ed il 2012, la morte prima di Milena Aloisi (Guida Nazionale) e poi dello stesso Gabriele Giuliani (Fondatore) e la rinuncia da parte di Nunzio nel 2014 alla carica di Guida Nazionale hanno profondamente indebolito l’Organizzazione Centrale della Chiesa Gnostica.

Il 14 Luglio 2012 Nunzio viene nominato Gran Maestro Nazionale dell’Ordine di Sophia dallo stesso Padre Spirituale Gabriele Giuliani, che tre giorni dopo muore.

Nel 2010 durante un Incontro Nazionale di tutte le Comunità Gnostiche, Nunzio, ha posto le basi per una Riorganizzazione Totale di tutta la Dottrina e l’Organizzazione della Chiesa Gnostica Nazionale.

Il periodo compreso tra il 2016 ed il 2017 è stato il momento più difficile per la Chiesa Gnostica che ha visto il disgregarsi di tutta l’Organizzazione Centrale e Regionale della Chiesa Gnostica.

Verso la fine del 2018, Nunzio ha deciso di riprendere in mano le Sorti della Chiesa Gnostica, dopo un assenza di 6 anni.

Dopo avere riorganizzato il Sito Web della Chiesa Gnostica Nazionale, ha ripreso nuovamente a gestire Seminari, Ritiri Spirituali e Comunità Spirituali su tutto il Territorio Nazionale.

Sono stati ripresi i contatti con tutte le comunità gnostiche dell’Ordine di Sophia diffuse su tutto il Territorio Nazionale.


Dal 2019 si è ripartiti nuovamente con la fondazione di nuove Comunità Gnostiche in tutta Italia.

Attualmente Nunzio è impegnato in Prima Persona con Seminari Formativi e Nomina di Nuovi Sacerdoti in Trentino Alto Adige, Lombardia e Veneto.

 

 

 

 

 

Precedente Gnosticismo e Teologia LGBT Successivo Prigione Algoritmica della Matrice Cosmica

Lascia un commento